Qatar Prix de l’Arc de Triomphe

Qatar Prix de l’Arc de Triomphe

Uno degli appuntamenti più attesi dell’anno nel mondo dell’ippica è il Qatar Prix de l’Arc de Triomphe. Quest’anno l’evento si svolgerà all’ippodromo Longchamps di Parigi nei giorni di sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018. Anche quest’anno la prestigiosa corsa, sponsorizzata dalla Qatar Petroleum (l’accordo di sponsorizzazione scadrà nel 2022), vedrà scendere in pista i purosangue più veloci al mondo, che saranno affidati ai migliori fantini della scena ippica internazionale.

Il Prix de l’Arc de Triomphe, che ogni anno accoglie più di 60.000 spettatori sugli spalti dell’ippodromo parigino, è uno degli eventi più seguiti anche dagli appassionati di scommesse sull’ippica. Mediamente la corsa è seguita in TV da circa un miliardo di telespettatori.

Nel corso della cerimonia della Best Horse’s World Race del 2017 organizzata di Longines, la corsa del Qatar dell’Arc de Triomphe è stato votato come la gara di cavalli più importante del mondo.

vincitori del premio

Il record di Frankie Dettori

Il fantino più vincente nella storia del Prix de l’Arc de Triomphe è Frankie Dettori. L’italiano di origini sarde, che è considerato uno dei fantini più forti al mondo, è diventato una star in Inghilterra, ed ha vinto il trofeo parigino per ben 5 volte, l’ultima delle quali nel 2017. La prima vittoria a Parigi per Frankie Dettori era arrivata nel 1995, mentre gli altri tre successi risalgono al 2001, 2002 e 2015.

Nel corso della sua carriera  Frankie Dettori  ha vinto numerosissime corse, la maggior parte delle quali in Inghilterra, dove vive dal 1985. Il 28 settembre 1996 ad Ascot, uno dei templi britannici dell’ippica, Dettori ha fatto registrare il record di sette corse vinte in un solo giorno (si aggiudicò tutte le gare in programma nel corso di quella giornata).

I cavalli in gara
La partecipazione al Prix de l’Arc de Triomphe è riservata ai cavalli purosangue che hanno un’età minima di 3 anni. Per l’occasione i cavalli saranno affidati ai fantini più bravi del mondo, che andranno a caccia di questo prestigioso titolo che da solo vale una carriera.

La gara si corre al galoppo sulla classica distanza dei 2400 metri.

Frankie Dettori dovrebbe essere sulla linea di partenza anche quest’anno in sella al cavallo inglese Enable, per provare a vincere due Arc de Triomphe con lo stesso cavallo ma su due circuiti diversi! Lo scorso anno infatti la corsa venne disputata nell’ippodromo di Chantilly, ad Oise, circa 50 chilometri a nord di Parigi.

Qatar Prix de l'Arc de Triomphe

Il programma dell’edizione 2018 del Qatar Prix de l’Arc de Triomphe

Sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018 tutti gli appassionati di ippica potranno godersi un vero e proprio spettacolo. Il programma dell’evento prevede un totale di 16 corse al galoppo, 9 delle quali appartengono al Gruppo 1, ovvero il livello di eccellenza nelle corse dei cavalli.

Dopo 2 anni di lavori, nel corso dei quali la manifestazione si era trasferita momentaneamente nell’ippodromo di Chantilly, il Prix de l’Arc de Triomphe tornerà all’ippodromo Longchamp di Parigi, per quello che sarà un appuntamento storico assolutamente da non perdere!

Il Qatar Prix de l’Arc de Triomphe si correrà nella giornata di domenica ed avrà un montepremi di ben 5 milioni di euro. E’ la quinta gara in programma e prenderà il via alle 16:05, subito dopo la seconda gara più importante della giornata, ovvero la Qatar Arabian World Cup (partenza alle ore 15:25) che ha un montepremi di 1 milione di euro.

Secondo le ultime previsioni anche quest’anno i più importanti bookmaker del mondo faranno registrare un numero di scommesse molto elevato, con la maggior parte delle puntate che saranno riservate all’evento clou, il Qatar Prix de l’Arc de Triomphe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *